Featured Posts

Grafologia, cos'è?


Grafologia, cos'è? Elevata a statuto di scienza umana, la grafologia è lo studio della personalità di un individuo attraverso la sua scrittura, o meglio, per mezzo dell'osservazione della dinamica e della successione dei gesti grafici tracciati su carta. Questi danno luogo ad una produzione unica ed irripetibile, frutto di un processo cerebrale elaborato attraverso fattori biochimici, neuropsicologici e fisiologici. Proiezione del nostro inconscio, la scrittura è la risultanza della sinergia soma-psiche che viene interpretata attraverso una tecnica rigorosa fondata sull'interpretazione dei simboli archetipici di forma e spazio rintracciabili in ogni cultura. Grafologia dunque come fotografia dell'anima, luce dei contenuti psichici quali emozioni, attitudini, sentimenti e pensieri che lasciano una traccia del loro passaggio e si offrono come un libro aperto a chi li sa indagare.

Ancora, scrittura come simbolo, e come tale indagata fin dalle culture più antiche come quelle egiziana, greca e romana. Da sempre scrittori e filosofi illustri (ricordiamo George Sand, E. Allan Poe, Lavater, Shakespeare) si sono cimentati nello studio di quello che solo nel XIX secolo arriva a configurarsi come studio sistematico per opera dell'abate Jean Hyppolite Michon, grazie al quale viene pubblicata la prima opera fondamentale, "Système de graphologie", e la cui eredità viene raccolta e proseguita dal suo figlio spirituale, Crepieux-Jamin, a cui si ispira l'attuale metodo grafologico della scuola francese, ma adottato ed apprezzato a livello internazionale. Altri illustri studiosi hanno arricchito il panorama dando ciascuno il proprio contributo all'integrazione del metodo e alla scientificità della grafologia, quali Klages, rappresentante della scuola tedesca, Pulver, di quella svizzera, e Moretti, di quella italiana. Attualmente la grafologia è diffusa, insegnata ed applicata in modo qualificato e scientifico in tutto il mondo. Daniela Modena

COPYRIGHT BY ARFIP © ALL RIGHTS RESERVED

                       C.F. 97885580585